Sì, proprio così: è arrivata Mobilio, l’app che premia le persone per la guida senza distrazioni da smartphone. Un meccanismo geniale e virtuoso per aumentare la sicurezza nelle strade e creare una nuova moneta.

Scopri come funziona e perché conviene iscriversi subito.

Distrarsi, durante la guida, uccide.

L’impulso di usare il telefono durante la guida è così grande che, nonostante le multe e le punizioni sempre più aspre, gli smartphone sono causa oggi di oltre un quarto di tutti gli incidenti stradali.

Per questa specifica causa, sono almeno un milione le persone che muoiono in incidenti stradali ogni anno.

Mobilio vuole combattere questa piaga facendo leva sulla stessa causa che la genera. Una ricerca scientifica svelerebbe che, specie per questa tipologia di persone “smartphone addicted”, l’unico modo per sconfiggere l’impulso di usare il telefono durante la guida è sfruttare le stesse potenti forze psicologiche che rendono loro le app per smartphone così attraenti. Ecco perché Mobilio premia le persone per la guida senza distrazioni. Ed in effetti, sarebbe un bene per tutti: un guidatore distratto può arrecare danni anche agli altri automobilisti o pedoni.

Come funziona Mobilio?

Mobilio premia l’automobilista con un “punto” per ogni minuto di guida senza distrazioni. Ma la cosa rivoluzionaria è che i punti possono essere convertiti nella token, la cripto valuta “Mobilio”, il cui tasso di cambio è determinato dal punteggio totale ottenuto dalla comunità Mobilio (che definisce quindi la “difficoltà” per ottenere un gettone, e che quindi crescerà nel corso del tempo) che è a tutti gli effetti una moneta di scambio tra utenti e, nel prossimo futuro, convertibile in altre criptovalute più note (nello specifico, sembrerebbe prossimo l’accordo per una gestione integrata con il wallet ETH). 

Inoltre, tutti coloro che operano nei business interessati alla “guida sicura” – su tutti, le compagnie assicurative – possono integrare i premi dell’app e valutarlo nel loro modello di business. Accettando MOBILIO come mezzo di pagamento, le aziende interessate possono aderire al “Mercato della sicurezza”, incoraggiando una guida sicura e creando le condizioni (promozionali, di visibilità e d’accesso al servizio) per aumentare i propri profitti. Effettivamente ha parecchio senso.

L’app Mobilio. Guadagnare guidando senza distrarsi

Ho provato l’app sul mio iPhone e funziona molto bene. E’ semplicissima e scarna nelle funzioni, almeno per adesso: al termine di ogni viaggio, che peraltro rileva da sé, crea un totale dei minuti di guida al netto delle distrazioni (nel mio primo esperimento 37’ meno 8’ di distrazioni, per un totale di 29 quindi), che vengono convertiti in punti e resi disponibili nel proprio wallet.

Non ho ancora cosa farne di questa criptovaluta, ma effettivamente il cerchio logico si chiude ed il progetto non può che funzionare, per cui continuerò ad usarla e a promuoverla.

Personalmente, questi incentivi mi stimolano a correggere delle cattive abitudini e credo che sia molto utile estendere lo stesso consiglio ad altri.

Iscrivetevi. Ecco un bonus per voi.

Se volete, potete partire con un bonus da 50 punti – che riceverete in aggiunta una volta raggiunti i 100 – usando il codice 68vqgm .

Buon viaggio, con Mobilio.