Persino io, che non sono una cima in materia, con Etoro ho potuto cogliere l’occasione per tempo e capire, dai commenti e dalle scelte fatte da altri più scafati, che SHIBA era (ed è) qualcosa da cogliere, la cripto del momento.

Dalla landing specifica di etoro se ne capisce qualcosa di più e trovate anche le proiezioni aggiornate e soprattutto potrete leggere il grafico che (al momento in cui scrivo, e nonostante le perdite delle ultime settimane) riferisce di una prestazione complessiva del 254414% !.

Ok non essere tra i pochissimi fondatori o tra i primissimi che c’hanno creduto ed investito quasi immediatamente, ma – come me – aver già acquistato a circa 17$ e vedere dopo poco più di un mese il valore intorno ai 50$ è una bella soddisfazione e, fino ad ora, un discreto guadagno. Non che di mio ci abbia investito chissà cosa (questo in fondo è un problema mio): è sempre bello veder praticamente triplicato l’investimento in un mese. O no?

Ma se non siete esperti, come me, il consiglio è sempre quello di creare un portafoglio bilanciato, acquisendo di certo SHIBA – visto il sentiment tra gli addetti ai lavori – ma anche e soprattutto sfruttare le competenze altrui, dei trader professionisti, confortati dai risultati visionabili nel tempo quale garanzia di ritorni praticamente certi. Almeno nel medio periodo.
In questo etoro è davvero incredibile.

Se non avete ancora provato (anche con sole 50 o 100€ all’inizio) avete commesso un errore: capirete quanto sia intuitivo e semplice guadagnare (semplicemente copiando gli altri) soltanto iscrivendovi.

Diversamente, raccontatemi la vostra esperienza.